spot_img

Finalmente arriva il Cerotto Smart contro le infezioni batteriche

Arriva il Cerotto Smart contro l’eccessivo abuso di antibiotici e infezioni batteriche, che si illumina e riconosce i batteri nocivi.

Arriva dal Regno Unito, grazie a un gruppo di scienziati della Bath University, il Cerotto Smart, che nello specifico si tratta di un cerotto intelligente, che si illumina nel momento in cui la ferita si infetta e, quindi, segnala se c’è la reale necessità di far uso di farmaci antibiotici, per evitarne l’esubero.
Il cerotto è ancora in fase di sperimentazione e in fase di test sta dando risultati eccellenti e, soprattutto attendibili.
Il Cerotto Smart, secondo quanto rivelato dalla Bbc, si presenta come un dispositivo indossabile il cui funzionamento non è strettamente legato alla presenza dei batteri, in quel momento all’interno della ferita, ma anche alle loro caratteristiche.

Nel rilevamento si percepisce se i batteri sono o meno nocivi. Nel primo caso non si illumina e il dispositivo non si attiva, mentre nella seconda ipotesi si attiva se c’è presenza batteri che producono tossine e che portano poi la ferita stessa ad infettarsi.

Per la messa appunto del dispositivo i ricercatori hanno ottenuto la sovvenzione di 1 milione di sterline dal Medical Research Council, al fine di testare la capacita’ di risposta del prototipo.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,942FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles