BlackBerry non supporterà più Facebook

0

Da fine marzo, gli utenti BlackBerry dovranno dire addio a Facebook. Infatti il social network più famoso e partecipato del mondo ha deciso di abbandonare l’altrettanto famoso smartphone con tasti perché il suo sistema operativo “è troppo ridotto”, e quindi non risponde ai requisiti minimi che Facebook richiede agli smartphone. Poco tempo fa anche WhatsApp aveva lasciato a piedi BlackBerry, ed ora è il turno di Facebook. A partire dal 31 marzo le modifiche saranno complete. Tutti coloro che possiedono un BlackBerry OS 7.1 e 10 non potranno più utilizzare l’app per esempio per le notifiche, messaggi ecc. mentre ovviamente continuerà la disponibilità via web.

Immancabili le polemiche che si sono accompagnate alla decisione di Facebook di abbandonare definitivamente il telefonino, dopo che già WhatsApp lo aveva fatto. Però non stupisce che Facebook abbia fatto questa scelta, anche se comunque anche BlackBerry aveva nel tempo puntato su altri tipi di social e di prodotti. Questo non toglie che per l’azienda di John Chen l‘abbandono da parte di due big della comunicazione 2.0 come Facebook e WhatsApp sia un colpo davvero duro da digerire e che potrebbe avere risvolti commerciali non del tutto indifferenti. D’altronde Facebook e WhatsApp sono rispettivamente il social network ed il servizio di messaggistica più diffusi al mondo.