spot_img

Apple Watch: è stata sviluppata anche l’applicazione per il nuoto

Fin dal suo annuncio, ci siamo sempre chiesti se Apple Watch si potesse utilizzare anche in acqua. La Apple ci ha confermato che il famoso orologino targato mela morsicata è resistente agli schizzi, ma, non è impermeabile (si può usare durante un’uscita sotto la pioggia). Ha una certificazione IPX7, secondo lo standard IEC 60529.

Però, grazie ad alcuni test, è stato dimostrato che l’orologio della Apple è più resistente di quanto è stato detto ed alcuni sviluppatori londinesi hanno sviluppato la prima applicazione dedicata a chi è appassionato di nuoto.

Gli sviluppatori hanno sottoposto l’orologio, a una nuotata di quattro vasche complete in una piscina di 50 metri ed ha continuato a misurare la frequenza cardiaca, perciò ha avuto successo.

Ma l’unico aspetto negativo è il leggero ritardo al controllo dei dati del giro e solo quando lo schermo è attivo l’app è in grado di ricevere i dati raccolti e potrebbe essere necessario qualche secondo in più per elaborare le informazioni sullo schermo.

Gli sviluppatori continueranno a migliorare l’applicazione fino a quando Apple realizzerà un device completamente impermeabile, magari dalla prossima generazione.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,986FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles