spot_img

John McAfee: “Le app della Bibbia sono quelle più pericolose per i virus”

John McAfee, fondatore dell’azienda omonima e candidato alla Casa Bianca per le presidenziali 2016 afferma che le app della Bibbia su Android sono pericolosissime e piene di Spyware. Secondo McAfee gli smartphone con questo sistema sono praticamente incompatibili con la privacy di tutte quelle che persone che possiedono un dispositivo Android. Troppe app chiedono il permesso di accedere a microfono, fotocamera, foto e video, email…

Durante la Lawtech 2015 conference, l’imprenditore ha chiesto ai partecipanti di scrivere qualche appunto, fare qualche foto per far fare una piccola dimostrazione dove è possibile ricevere dati via email. Sono app apparentemente innocenti, nessun utente va a pensare che l’applicazione della bibbia sia un app-spia, e invece si fa probabilmente affidamento proprio sulla buona fede degli utenti.

Mi fanno paura” ha detto McAfee, segnalando app quali “Decentral 1″ e D-Vasive” per verificare la presenza di app-spia e disabilitare i permessi dati alle applicazioni.

 

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,945FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles