spot_img

Samsung Galaxy Note 5: niente memoria espandibile

Il prossimo phablet di Samsung avrà il nuovo processore, 4 GB di Ram e si caratterizza per l’assenza della MicroSD.

Il Galaxy Note 5 verrà probabilmente presentato attorno alla metà di Agosto. La battaglia degli smartphone infatti si combatte a colpi di annunci fatti al momento giusto.

I leak sono in grado di rilevarci alcune specifiche del prossimo phablet coreano. A differenza del Note 4, la fotocamera frontale sarà la stessa dei Galaxy S6 e S6 Edge ovvero da 5 megapixel. Il display da 5.67 pollici super Amoled Qhd e il dispositivo avrà la scocca posteriore in vetro.

Il processore dovrebbe essere un Exynos 7422 octa core a 64 bit (inedito per Samsung), che da vita al primo sistem-on-a-chip dei coreani. La Ram sarebbe di 4 GB.

Inoltre si pensa che ci sia una forma di ricarica wireless, e sarà presente la S Pen. I colori saranno: nero, bianco, argento e oro.

Una delle caratteristiche negative è l’assenza delle scheda MicroSD. Il motivo è la tecnologia impiegata per la memoria interna, che ha la caratteristica di avere una grande velocità, molto superiore rispetto a quella di una normale MicroSD.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,986FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles