Samsung: Gear VR abbandonato? In arrivo un nuovo VR stan-alone

0

Non è ancora ufficiale, ma stando alle notizie sembra che il visore per la realtà virtuale in sviluppo da parte della Samsung, sia già stato abbandonato, a rimpiazzarlo è un nuovo modello (che non avrà nulla in comune con il predecessore).

La novità è che questo nuovo visore per la realtà virtuale sarà stand-alone, ovvero funzionerà tramite wireless, senza il bisogno di uno smartphone, questo è un notevole punto di forza rispetto al Gear VR, che funzionava soltanto con modelli Galaxy (S7, S7 edge, S6, S6 edge, S6 edge+, Note 4 e Note 5), il che ne limitava in maniera altissima il mercato disponibile, sebbene avesse un prezzo decisamente economico (circa 129 dollari).

Questo dispositivo sarà all-in-one (tutto in uno), infatti avrà un sistema di riconoscimenti orientato verso tutto il corpo ed un lettore di gesture integrato, anche questo un punto forte rispetto a visori come Oculus Rift e HTC Vive, che necessitano di essere collegati ad un PC (perdipiù abbastanza potente).

Al momento non sono state rilasciate ulteriori informazioni, ma è quasi sicuro che questo nuovo Visore andrà a competere in campo con l’Oculus Rift, e nel frattempo aspettiamo l’imminente uscita del Gear 360, la telecamera sviluppata anch’essa da Samsung.