spot_img

Come mantenere il tuo computer sicuro da malware e attacchi hacker

In questo articolo ti spiegherò come mantenere il tuo sistema sicuro online senza troppe complicazioni,
e sopratutto come prevenire malware prima di eseguire un programma.

Un muro di fuoco

Se la tua intenzione è di sopravvivere su Internet, allora hai bisogno di uno scudo.
Questo scudo è indicato come un firewall.

C’è sempre stato un dibattito su quale firewall si dovrebbe usare, ma senza dubbio i TOP 3 sono i seguenti:

1) COMODO Firewall and Internet Security.
2) Zone Alarm .
3) Outpost Firewall

1- Personalmente uso COMODO Firewall. E ‘molto flessibile, molto facile da usare e molto sicuro.
Quindi consiglio l’uso di esso.

2- Zone Alarm è uno dei migliori Firewall in circolazione, ma secondo me è troppo “fiscale”,
Ma tuttavia è molto utile per una protezione costante.

3- Secondo il mio punto di vista, Outpost Firewall, fornisce una buona sicurezza.
Ma non troppa.

Lo scopo di un firewall è quello di assicurarsi che nessun programma dannoso venga scaricato sul proprio sistema senza che tu lo sappia o averlo approvato,
inoltre può limitare l’accesso a determinate connessioni in entrata/uscita del vostro computer.

Link / Download potenzialmente dannosi. Come proteggersi?

Adesso che hai un Firewall sei al sicuro!.
Potrai scaricare tonnellate di materiale senza preoccupazioni di malware.

No.. Non è così.. Le minacce nel web sono davvero grosse e pericolose,
dove molti malware riescono a “bypassare” tantissimi sistemi di sicurezza.

Adesso che hai capito che non sei ancora al sicuro,
ti mostrerò come scaricare online in maniera sicura.

Per esempio ti sei imbattuto su un link di un programma che stavi tanto cercando e hai deciso di scaricarlo…
Però purtroppo questo sito non è molto conosciuto e guardando bene non ha neanche un feedback…
Un bel problema… Però tu questo programma lo vuoi assolutamente!

In questi casi molto spesso una persona comune scaricherebbe in ogni caso il programma, provandolo
e mettendo a rischio il suo computer (O la va… o la spacca..).
Inutile dire che è una cosa sbagliatissima!

Quindi, come possiamo analizzare a fondo un eseguibile per determinare se esso è sicuro oppure c’è un carissimo malware al suo interno?

Per prima cosa ti consiglio di scaricare Dr.Web LinkChecker, esso ha la funziona
di fare una “massiccia” scansione della pagina prima dell’apertura.
è semplicissimo!, ti basterà cliccare con il desto sul link che stai per aprire e cliccare su “Scan link by Dr.Web

mantenere sicuro il computer con LinkChecker

In questo modo avrai già un primo controllo della pagina web che stai per visitare.

Analizzare un programma prima dell’avvio

In questo caso interviene un servizio da dieci e lode chiamato Virus Total, esso permette
di scansionare il vostro file online su 46 antivirus con risultati istantanei!

mantenere sicuro il computer con Virus Total

Tenete a mente che gli hacker creano i propri malware “FUD” (Leggi qui per info), cioè “invisibili” a tutti gli antivirus, quindi è sempre meglio avere un buon senso prima di scaricare e avviare ogni cosa.
La miglior cosa da fare è ricercare il programma (o qualunque cosa sia) e vedere se c’è un sito alternativo più sicuro e con buoni feedback.
Google è tuo amico.

Antivirus

Girando su Google ne possiamo trovare a migliaia di antivirus,
ma quali sono i migliori in circolazione e come posso essere sicuro?

Personalmente penso che questi tre siano i migliori in commercio:

1) Avira AntiVir Personal
2) Avast! Free / Pro
3) Kaspersky

Se stai cercando una protezione media ti consiglio Avast.
Esso mette a disposizione una buona protezione, un interfaccia “user-friendly” ma purtroppo è molto peso.
A differenza Avira è uno dei migliori antivirus, mette a disposizione un’ottima protezione e solitamente riesce a rilevare molti malware FUD.
Kaspersky è una via di mezzo tra i due.

Difendersi da Keyloggers, Rat ecc e mantenere al sicuro i tuoi dati

Forse hai sentito parlare di keylogger e di tutti i suoi “amici”, se non è così, esso è un malware, dove riesce a salvare ogni cosa che digiti sulla tua tastiera
e la invia all’attaccante (l’hacker), dunque il malintenzionato potrà leggere ogni cosa che hai scritto.

Per difenderti da questo problema ti consiglio Keyscrambler,
esso ha la funzione di “criptare” ogni cosa che scriverai.
dunque l’hacker quando andrà a leggere i tuoi log si troverà davanti un testo del genere “uihuwerhufiermfoprjerjerujieu”.

Anti Malware

Infine ti servirà un Anti-Malware, esso ha la funzione di fare una “massiccia” scansione al tuo computer.
Questi tipi di programmi sono specializzati alla rimozione di Malware a differenza degli antivirus che hanno il compito di garantire una sicurezza generale.

Ti consiglio l’uso di:

1) Malwarebytes
2) Spybot – Search & Destroy

Secondo la mia opinione Malwarebytes è uno dei migliori anti-malware, ma tuttavia potrebbe creare dei conflitti con Avira,
dunque consiglio l’uso agli utenti che usano altri antivirus.
Per quanto riguarda Spybot è un altro miglior anti-malware in circolazione.

Morale della favola?
oltre ad essere armato fino ai denti di software per la protezione, il buon senso è tutto.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,960FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles