spot_img

Calcio malato: dopo Blatter sospeso anche Platini

Anche “Le Roi” accusato di corruzione.

Non smette di stupire e indignare la politica calcistica che dopo la sospensione di Blatter ha visto anche quella per presidente Uefa Platini. Il motivo è corruzione.  Adesso gli toccheranno 90 giorni di sospensione più altri 45 da confermare. A confermarlo è stato il Comitato Etico della Fifa presieduto da Hans Joachim Eckert che ha comunicato la sospensione del presidente Joseph Blatter, del vice-presidente e presidente Uefa Michel Platini e del segretario generale Jerome Valcke. Lo stop durerà 90 giorni e potrà essere prorogato di 45 giorni. Sei anni e 100.000 franchi di multa all’ex vice presidente Fifa Chung Mong-joon, che ha violato 5 articoli del Codice Etico nell’ambito delle indagini sul processo di vendita dei Mondiali 2018/2022.

Secca la replica di Platini con un comunicato:”Respingo nel loro complesso le accuse a me contestate[…] Anche se può essere qualificato come farsa, mi rifiuto di credere che possa essere una decisione politica presa precipitosamente a contaminare una vita dedicata al calcio od a distruggere la mia candidatura alla presidenza della Fifa. Sono più determinato che mai a far valere il mio buon diritto dinanzi ai giudici competenti”.

 

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,960FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles