Calendario Formula 1 2016, info dirette esclusiva Sky e Rai: le gare in dettaglio, Monza il 4 settembre

0

Rai e Sky si divideranno ancora una volta le dirette: ecco il dettaglio e le gare del calendario di Formula 1 2016

Mancano poco più di 50 giorni dall’inizio del mondiale 2016 di Formula 1 e, oltre al calendario, si delineano anche gli scenari delle varie dirette dei 21 appuntamenti con il campionato più appassionante del mondo dei motori. Come lo scorso anno, Sky e Rai si divideranno le dirette; Sky farà tutti i Gp, la Rai farà 10 Gp in diretta più le differite. Ma ecco nel dettaglio il calendario della Formula 1 2016 con le rispettive dirette:

Si parte il 20 marzo, con il GP Australia (Melbourne), Esclusiva Sky; 3 aprile GP Bahrain, Esclusiva Sky; 17 aprile GP Cina (Shanghai), Diretta Sky – Rai; 1 maggio GP Russia (Sochi), Esclusiva Sky; 15 maggio GP Spagna (Barcellona), Esclusiva Sky; 29 maggio GP Monaco (Montecarlo), Diretta Sky – Rai; 12 giugno GP Canada (Montreal), Esclusiva Sky; 19 giugno GP Azerbaigian (Baku), Diretta Sky – Rai; 3 luglio GP Austria (Zeltweg), Esclusiva Sky; 10 luglio GP Gran Bretagna (Silverstone), Esclusiva Sky; 24 luglio GP Ungheria (Budapest), Diretta Sky – Rai; 31 luglio GP Germania (Hockenheim), Diretta Sky – Rai; 28 agosto GP Belgio (Spa-Francorchamps), Esclusiva Sky; 4 settembre GP Italia (Monza), Diretta Sky – Rai; 18 settembre GP Singapore, Diretta Sky – Rai; 2 ottobre GP Malesia (Sepang), Esclusiva Sky; 9 ottobre GP Giappone (Suzuka), Diretta Sky – Rai; 23 ottobre GP Stati Uniti (Austin) Esclusiva Sky; 6 novembre GP Messico (Città del Messico) Diretta Sky – Rai; 13 novembre GP Brasile (San Paolo), Esclusiva Sky; 27 novembre GP Emirati Arabi (Abu Dhabi) Diretta Sky – Rai.

Nel calendario 2016 di Formula 1 resiste Monza, anche se il nostro gran premio è a rischio per il 2017; tra le significative novità, l’ingresso dell’Azerbaigian ed il ritorno dell’appuntamento con la Malesia sul finale della stagione. Rimangono invariati apertura e chiusura del mondiale, con il primo start in Australia ed ultima bandiera a scacchi ad Abu Dhabi.