spot_img

Europa League, riassunto ed analisi risultati partite di ieri: bene il Napoli, Fiorentina sconfitta

Napoli a gonfie vele, Fiorentina ko e Lazio piena di rimorsi: l’analisi delle partite di Europa League

Molto bene il Napoli, benino la Lazio, male la Fiorentina; ecco il responso delle partite di Europa League delle italiane di ieri, giovedì 17 settembre 2015.

Il Napoli è andato decisamente sul velluto: gli uomini di Sarri, con quest’ultimo all’esordio assoluto in una competizione europea, hanno vinto 5 a 0 contro i belgi del Club Brugge. Non c’è stata storia, con il Napoli che già nel primo tempo aveva chiuso la pratica grazie a tre gol realizzati e tutti di pregevole fattura, poi nel secondo tempo si sono aggiunte le reti di Hamsik e Callejon a chiudere il poverissimo. Finalmente si è visto il Napoli che tutti si aspettano, con tanto gioco e tanti gol messi a segno.

La Fiorentina dal canto suo invece, era partita molto bene nel primo tempo, passando in vantaggio; mister Sousa ritrovava subito la sua ex squadra del Basilea, che però nel secondo tempo le ha teso il tranello, segnando due reti che hanno messo ko i viola alla prima di Europa League.

Bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto della Lazio; si esce dalla trasferta dura di Dnipro con un buon punto, ma sono tanti è tanto il rammarico per i biancocelesti, dominatori del match e raggiunti sull’1-1 grazie ad un gol ucraino al 93’.

 

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,031FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles