Inter capolista, cinque vittorie su altrettante gare: momento magico per Mancini

0

Serie A, l’Inter non incanta ma vince: cinque su cinque, Mancini non si sbilancia

Vero che siamo soltanto all’inizio del campionato, ma è altrettanto vero che un’Inter in testa alla classifica non la si vedeva da parecchio tempo.

I tifosi sono entusiasti: finalmente un po’ di respiro per loro, è la prima volta dopo il triplete che tutto fila liscio in casa Inter. Da un lato, grande mercato e grande sintonia con l’allenatore, dall’altro vi è proprio un mister, come Mancini, che è una garanzia e che serve a dare ulteriore tranquillità all’ambiente.

Insomma, sembra davvero tutto al suo posto in casa Inter; non è una squadra che diverte, ma è concreta e solida, con una difesa impenetrabile e cinque vittorie consecutive su cinque gare di questa Serie A già portate a casa. Mancini però non si sbilancia; lo scudetto non è obiettivo primario, quest’anno conta arrivare almeno in Europa e tutto il resto che viene sarà un’aggiunta: insomma, meglio consolidarsi per i prossimi anni e lavorare su come migliorare il gioco, ecco il concetto di Mancini.

L’Inter insomma non ha fretta; sa bene che le rivali come Roma, Napoli o Juve a breve si sveglieranno, intanto i nerazzurri lavorano e si godono la vetta solitaria.