spot_img

Juventus, scoppia il caso Dybala. E Zamparini attacca Allegri

L’attaccante Paulo Dybala sta trovando poco spazio alla Juventus dopo essere stato il vero colpo del mercato estivo.

Da colpo del mercato estivo a riserva di lusso. Strano il destino di Paulo Dybala, che in estate la Juventus ha strappato all’Inter sborsando quasi 40 milioni di euro e che ora sembra non avere alcuna certezza sul proprio impiego da titolare. Solo scampoli di partita per l’attaccante argentino contro Inter e Borussia Monchengladbach, due gare fondamentali per la stagione bianconera. Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri sembra non ritenere ancora il calciatore sufficientemente maturo per poter supportare l’attacco: “Deve crescere”, ha detto ieri dopo la sfida di Champions League.

Oggi intanto, ai microfoni di Radio Sportiva, sono arrivate anche le parole del presidente del Palermo Maurizio Zamparini, accorso a difesa del suo ex calciatore. Durissimo l’attacco all’allenatore della Juventus: “Sono molto arrabbiato con Allegri, sta rovinando un campione: Dybala è il calcio, Allegri no, quando uno è il calcio come Messi va lasciato libero, non imbrigliato nei suoi schemi: alleni Mandzukic e gli altri, Dybala così lo rovini. Ho scritto a Paulo dicendogli di chiedere alla Juve di mandarlo da un’altra parte: gli ho detto di farsi amici i senatori, che credo siano gelosi di lui. Allegri sta distruggendo il lavoro che ha fatto Conte, ha le idee confuse, Dybala si merita un allenatore diverso, questi poi sono i risultati. Allegri è presuntuoso, Dybala in 7 minuti ieri sera ha fatto vedere la differenza”.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,942FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles