spot_img

Lazio, Lotito furioso con la squadra dopo il Milan: “Tirate fuori gli attributi”

Parole dure del presidente della Lazio Claudio Lotito nei confronti della squadra dopo la brutta sconfitta interna contro il Milan.

Animi tesi in casa Lazio. La sconfitta subita ieri sera contro il Milan non è piaciuta al presidente Claudio Lotito che questa mattina si è presentato al centro di allenamento di Formello, dove la squadra biancoceleste si è ritrovata per la consueta seduta di scarico, e ha tenuto a rapporto staff tecnico e giocatori. Le parole pronunciate dal numero uno della Lazio sarebbero state tutt’altro che tenere. Accompagnato dal direttore sportivo Igli Tare, Lotito avrebbe rimproverato duramente i calciatori per l’atteggiamento mostrato ieri durante la gara dell’Olimpico e avrebbe poi chiesto un maggiore spirito di squadra, possibilmente già a partire dal match di Europa League contro il Rosenborg e dal derby di domenica contro la Roma.

“Ieri avete avuto un atteggiamento vergognoso – le parole del patron della Lazio riportate da La Gazzetta dello Sport – Non mi è piaciuto per niente. Le qualità tecniche ci sono e le avete tutti quanti. Quello che però non avete capito è che a vincere è il collettivo e non il singolo. Dovete aiutarvi. Dovete aiutare il compagno. Non è importante il nome dietro la maglia ma il simbolo che c’è davanti. Deve cambiare completamente il vostro atteggiamento, dovete tirare fuori le palle. Abbiamo affrontato squadre più deboli che lo sanno fare e che tirano fuori tutto. Voi, non ci siete riusciti”, ha concluso. Parole che dovranno portare a una reazione assoluta, magari già a partire da giovedì in Europa League.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,942FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles