spot_img

Motogp 2015, secondo Iannone si è avuto uno spettacolo imbarazzante

Iannone senza peli sulla lingua: ‘Spettacolo imbarazzante, il titolo Motogp lo meritava Valentino Rossi’

Interviene Iannone sulla querelle che ha investito la parte conclusiva del motomondiale 2015; secondo il pilota della Ducati, la Motogp quest’anno sul finale è stata addirittura ‘imbarazzante‘.

Il pilota italiano ha affermato inoltre che il titolo della Motogp spettava senza ombra di dubbio quest’anno a Valentino Rossi; è un attacco a tutto tondo quello che il centauro della casa italiana lancia nei confronti di Lorenzo ma soprattutto di Marquez. Secondo Iannone, il finale della Motogp è stato falsato da comportamenti antisportivi e Marquez a Valencia aveva lo spazio e le potenzialità giuste per sopravanzare Lorenzo e riaprire la corsa al titolo. Iannone afferma inoltre di aver visto più volte, una volta tornato a casa, la gara di Valencia: “La cosa che trovo assurda, e lo dico da pilota, era che si correva a un ritmo elevato, ma non c’è stato nemmeno un sorpasso. Questo può succedere in alcuni Gran Premi di F1 non nel Motomondiale. C’è un enorme dispiacere a prescindere. Il nostro sport non è mai stato al centro di polemiche di questo tipo. E ora lo hanno trascinato in un vortice”.

Iannone dunque si accoda ai pareri dei tifosi italiani, così come di tanti appassionati di tutto il mondo; il titolo della Motogp 2015 spettava a Valentino Rossi.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,945FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles