spot_img

Sciopero calciatrici, non parte la Serie A femminile di calcio

Serie A femminile, sciopero delle calciatrici e niente prima giornata

Dopo lo sciopero dell’agosto 2011 dei calciatori, i prossimi giorni del 17 e 18 ottobre 2015 sarà la volta delle loro colleghe donne; infatti la prima giornata di Serie A, prevista nei giorni prima indicati, non partirà per via dello sciopero delle calciatrici.

Lo sciopero delle calciatrici è stato confermato dall’AIC, Associazione Italiana Calciatori, presieduta da Damiano Tommasi, ex centrocampista della Roma e della nazionale; lo sciopero delle calciatrici è stato motivato  dai problemi del movimento già lamentati  in ben altre occasioni anche in passato. Tra questi, da ricordare vi è in primo luogo la questione cruciale del vincolo sportivo, così come anche quella degli accordi economici pluriennali ed ancora del fondo di garanzia, altro tema spinoso che ha spinto le calciatrici della Serie A italiana a scioperare.

A nulla è valso il dialogo di questi giorni; durante l’ultimo comitato esecutivo si era addirittura parlato di uno sciopero oramai superato con lo spettro dell’astensione oramai allontanato. Ma l’AIC non ci sta: si va allo sciopero, niente Serie A donne.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,940FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles