spot_img

Come eliminare i dati dal proprio PC

dati  PC

Cancellare un file inviandolo al cestino non è indice di averlo eliminato in modo definitivo dal proprio hard disk del PC.

E neanche quando si formatta l’hard disk si h la completa garanzia che si abbia totalmente eliminato i file dal proprio PC, o da occhi indiscreti pronti a tutto, fate attenzione.

Questo potrebbe essere un vero problema: quando si vede il proprio amato PC depauperato dei propri dati e informazioni personali e privati.

E’ bene sottolineare alcuni casi di cronaca in cui la polizia postale è stata in grado di recuperare i file dal PC grazie a dei speciali software in dotazione.

Non si è in grado di proteggere il proprio PC neanche con la formattazione o l’eliminazione della partizione dell’hard disk, è presente la funzione di recovery dei dati del PC.

Vediamo come è possibile introdurre delle misure per proteggere il proprio PC e mantenere inalterata la privacy.

Ecco qui la tecnica per la cancellazione hardware:

I dispositivi hardware che vengono realizzati, sono molto costosi e professionali, per cancellare i dati contemporaneamente e velocemente da più HDD.

Uno dei questi, il più noto è Ontrack Eraser Degausser, il quale investe l’hard disk tramite  un campo magnetico, e di conseguenza  è in grado di poterlo smagnetizzare, per avere maggiori informazioni è necessario recarsi sulla home page del sito.

Ecco qui la tecnica per la cancellazione software:

E’ decisamente più economica, ma al tempo stesso efficace  la cancellazione dei dati dall hard disk tramite dei software specifici, i quali sono in grado di eliminare i file dopo averli sovrascritti con i bit casuali i cluster del disco rigido.

Il processo si chiama WIPE.

E’ possibile ripetere più volte il processo di sovrascrittura, e più elevata  sarà la certezza di poter le eliminare tracce dei file dall’ hard disk.

Se facciamo un esempio, come non ricordare l’algoritmo di Guttman che è in grado di  sovrascrive i cluster fino a 35 volte.

Dato che il WIPE è un processo molto  lento e lungo, è consigliabile poterlo eseguire  durante le ore notturne.

Sono presenti tanti  software che sono in grado di avviare in modo automatico  il WIPE ogni volta che viene cestinato un file: se questo viene inviato in modo inavvertito, il  recupero del file cestinato sarà praticamente impossibile.

Tra i migliori software che si occupano di  eliminare dati dall’ hard disk possiamo citare sicuramente : Eraser ( il programma è scaricabile dal sito in lingua inglese  o dal sito in lingua italiana, andare sui vari siti e procedere con il download, il processo è facile e veloce).

Il programma è  compatibile con tutti i sistemi operativi Windows XP/2003/Vista/7.

Un altro software, molto leggero e free che si occupa della  cancellazione permanente dei dati è Freeraser, è facilmente  scaricabile dal sito in inglese.

Il software è in grado di agire su tre tipologie  di cancellazione: è presente la cancellazione veloce; la  distruzione forzata; la distruzione definitiva (impiegando  l’algoritmo di Guttman).

Vediamo qualche utile consiglio e degli utili avvertimenti per eseguire il programma.

Sia che si utilizza la tecnica hardware che quella software, non è obbligatorio  eliminare i file dopo averli cestinati  prima della loro cancellazione definitiva.

 

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,960FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles