spot_img

Come registrare le attività sul desktop con CamStudio

CamStudio

CamStudio è uno dei migliori programmi tra quelli gratuiti ideali per la cattura dello schermo del proprio computer.
Tramite  questo programma è possibile registrare tutte le attività dello schermo e l’audio della propria  voce.
Sarà possibile in questo modo,
– creare video dimostrativi;
– creare video tutorial per la scuola o università;
– registrare tutti i passaggi che possono risolvere uno specifico  problema, e usarli come vantaggioso supporto tecnico;
– registrare i  trucchi su programmi specifici e quindi poterli condividere online.

Talvolta potrebbe risultare molto utile registrare quello che avviene sul proprio monitor,

pertanto è bene prendere nota di qualche post ch a molti utenti potrebbe risultare davvero molto geniale ed è ampiamente usato in tute le piattaforme Windows: stiamo parlando del del programma open source CamStudio che viene distribuito in modo del tutto gratuito.

Per chi non avesse a disposizione il sfotware è possibile scaricarlo dal sito ufficiale, dopo il rapido processo che porta all’installazione dovrebbe essere quindi aggiunto in modo automatico  un collegamento sul desktop, in caso contrario è pertanto possibile aprire il programma da Start > Tutti i programmi > CamStudio.

Una volta che si è aperto i programma sarà quindi possibile poter effettuare la registrazione con la modalità desiderata dopo aver settata al meglio le  varie impostazioni.

Il primo passo consigliabile è di scegliere se registrare tutto quello  che avviene sul desktop o soltanto limitare la registrazione ad una regione di spazio che è  limitata recandosi presso il menù “Region” e selezionando la voce che si desidera:

  • Region: all’inizio della registrazione si dovrà quindi disegnare in modo manuale  un rettangolo dopo aver selezionato l’area da acquisire
  • Fixed Region: dopo aver specificato  le dimensioni in pixel dell’area di spazio da registrare si dovrà quindi posizionare in modo manuale il rettangolo sulla porzione da dover acquisire al momento dell’inizio della registrazione
  • Full screen: verrà quindi registrato tutto quello che  avviene sul desktop

Una volta che è stata scelta l’area da dover acquisire sarà quindi possibile iniziare la registrazione dal menù File > Record o dopo aver cliccato  sul cerchio rosso che è presente all’interno della  barra degli strumenti; così facendo allo stesso modo  sarà quindi possibile mettere in pausa (Pause) la registrazione o persino poter stoppare in modo definitivo  il processo d’acquisizione.
Dopo aver cliccato su su “Stop” sarà quindi  dove poter salvare il video che è stato appena realizzato.
I video registrati sono salvati  in formato AVI.
Se si vuole registrare dei  video più leggeri, si dovrà eseguire la seguente procedura:
– prima della registrazione clicca sul pulsante “SWF”.
Verrà così pertanto creato un video in formato flash, decisamente più indicato per la pubblicazione sul web.
Per poter tornare a creare video in formato AVI si deve  cliccare sullo stesso pulsante SWF.
Proprio queste sono le funzionalità basilari di CamStudio.
Cosa ve ne pare potrebbe fare al caso vostro, è funzionale e funzionale allo stesso tempo, un ottimo supporto per tutti coloro che vogliono registrare le proprie operazioni su desktop.
Per esempio per chi usa Solid Works, ingegneria meccanica,potrebbe essere un valido supporto.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,950FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles