spot_img

Tutorial Photoshop. Effetto scritta Glass

Il tutorial che vi propongo oggi riguarda la creazione delle scritte con effetto Glass.
Le scritte Glass sono quelle dove la porzione di testo lascia trasparire lo sfondo sottostante. Per intenderci meglio, l’immagine di seguito è una scritta con effetto Glass realizzata con Photoshop, nonchè l’anteprima del tutorial stesso.

foto finale

Il livello di difficoltà è basso ma comunque dipende tutto dalla vostra esperienza con il software Photoshop.
Vediamo come realizzarla.

Apriamo Photoshop e carichiamo l’immagine che vogliamo utilizzare come sfondo, nel mio caso è questa:

foto

Creiamo ora la nostra scritta. Vi suggerisco di utilizzare un font abbastanza riempitivo e di selezionare la modalità Bold (Grassetto). Io, per l’appunto, ho utilizzato il font Arial.

foto1

Ora dobbiamo andare a settare i parametri riguardo lo stile del livello. Tenendo selezionato il livello del testo (nel mio caso Droppergen), clicchiamo nel menu il alto su Livello, Stile Livello, e poi su Opzioni di fusione.
A questo punto, nel pannello che si apre andiamo a settare prima i parametri riguardo il Bagliore esterno

foto2

…poi i parametri riguardanti il Bagliore interno

foto3

…ed infine i parametri riguardo Smusso ed effetto rilievo.

foto4

Fatto ciò, andiamo ad impostare il parametro della Traccia in modo da rendere ben visibili i bordi della nostra scritta.

foto8

Lo stile della nostra scritta è pronto, non ci resta che andare a modificare il suo riempimento in modo tale da farla risultare trasparente. Come facciamo? Nel pannello Livelli, posto lateralmente, andiamo a modificare l’impostazione di fusione. Cambiamo quindi Normale con Moltiplica.

foto9

Il nostro effetto Glass è terminato ma, per rendere il tutto più gradevole, possiamo dare un altro effetto allo sfondo della nostra scritta.
Selezioniamo, quindi, il livello Sfondo e duplichiamolo cliccando Ctrl+J sulla tastiera.
Selezioniamo il livello duplicato che avrà il nome Sfondo copia.

foto10

Clicchiamo ora nel menu in alto su Filtro, Distorsione, Effetto onda e lasciamo tutti i parametri di default. Diamo l’ok ed il gioco è fatto!

foto finale

Ovviamente, nel pannello Stile livello, potete settare i valori riguardo i bagliori e lo smusso a vostro piacimento.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,952FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles