spot_img

Twitter: come silenziare i followers e gli utenti con la feature mute

inviare-messaggi-twitter

Negli ultimi mesi il noto social network Twitter ha avviato un lento restyling, inteso sia sul lato grafico che soprattutto funzionale, che ne avvicinato prepotentemente il concept a quello attualmente in possesso del rivale di sempre, ovvero Facebook. Tra le ultime novità, insieme all’introduzione dei profili con Timeline, a spiccare è la funzionalità “mute” per silenziare gli utenti fastidiosi dei quali non si vuol leggere i tweet senza però che questi possano accorgersene migliorando quindi la navigazione sul social.

Come silenziare dei followers insistenti e poco interessanti è semplice, sebbene in molti dall’introduzione della modalità “mute” su Twitter non abbiamo ancora compreso dove e come utilizzarla: per prima cosa dovrete dirigervi sul profilo dell’utente interessato e cliccare sull’icona a forma d’ingranaggio presente sull’area destra, che vi abiliterà ad una serie di opzioni dove troverete la voce “Mute“. Se non lo visualizzate non temete, si tratta infatti di una feature in via di distribuzione nei vari paesi con una presenza maggiore sulle app per Android ed iOS rispetto la versione desktop.

Una volta silenziato un utente quest ultimo potrà ancora proseguire con le sue attività di follower su Twitter, con l’aggiunta di Preferiti, risposte e retweet dei vostri tweet senza però che tali attività siano visibili nella vostra Timeline, il tutto riabilitandole una volta de-silenziato attraverso il processo inverso ma caratterizzato su Twitter dagli stessi passaggi appena illustrati.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,951FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles