Domenica In: torna Pippo Baudo, sarà il conduttore e il direttore artistico

0

 

Dopo anni di assenza dai format televisivi, Pippo Baudo è pronto a fare il suo ritorno in grande stile a Domenica In in qualità di conduttore e di direttore artistico “Sono felice di tornare finalmente a condurre.”

SPETTACOLODomenica In quest’anno festeggia 40 anni e, per l’occasione, il direttore di RaiUno Andrea Fabiano ha deciso di affidare il programma a Pippo Baudo, che con i suoi 80 anni è il decano dei presentatori, per ridare lustro e mordente al programma.

pippo baudo 2

Baudo, che oltre al ruolo di conduttore ricoprirà anche quello di direttore artistico del contenitore domenicale, non si ritrova con un compito facile: a causa dei tagli al budget e delle poche idee dei presentatori precedenti, Domenica In è andata sempre calando, fino a raggiungere la completa impasse.

Pippo Baudo e le sue idee per ridare lustro a Domenica In

Quali saranno però le strategie di Pippo Baudo per ridare lustro a Domenica In? Innanzitutto, come già anticipato dallo stesso presentatore, la cronaca nera sarà bandita e ci sarà più spazio invece per lo spettacolo e per il gossip.

pippo baudo 3

Il ruolo di Baudo sarà quello di presentare, di scrivere, di intervistare, di suonare e di cantare. La formula insomma sarà quella classica di Domenica In, senza delitti perché “Ci sono altri investigatori”. E il nuovo direttore artistico non riesce a nascondere la sua gioia “Sono felice di tornare a condurre dopo tanti anni di assenza.”