Game Of Thrones, i contenuti extra rivelano la morte di un personaggio: ecco chi è

0

L’episodio finale della quinta stagione di Game Of Thrones ha lasciato i telespettatori con l’amaro in bocca. Tanti tra i personaggi più influenti del capitolo cinque de Il Trono di Spade sono rimasti appesi tra la vita e la morte, primo fra tutti Stannis Baratheon.

Sappiamo che Brienne era pronta a ucciderlo, ma non siamo certi che il suo abbia già sferrato il colpo fatale. A pochi giorni dalla prima di stagione, che in Italia avverrà il 25 aprile su Sky Atlantic, è stato rilasciato un video – contenuto nel cofanetto Blu-Ray – in grado di fugare ogni dubbio sul destino del re codardo. Il filmato è commentato da Joe Bauer, supervisore degli effetti speciali della serie.

Bauer sviscera tutti i segreti più reconditi della scena che mostra la triste e prevedibile fine di Stannis Baratheon. Il fratello maggiore di Re Robert, presumibilmente l’erede del Trono di Spade visti i trascorsi incestuosi di sua cognata Cersei, soccombe sotto l’affilata spada di Brienne, interpretata dalla talentuosa Gwendoline Christie.

Le prime indiscrezioni sulla scena fatale rivelano che il discorso di Stannis sarebbe dovuto essere più memorabile, ma i produttori hanno in ultimo deciso di non snaturare il personaggio, notoriamente poco avvezzo alle lunghe conversazioni.

Per questo, possiamo già essere certi che Stannis Baratheon non sarà presente nella sesta stagione, se non sotto forma di spirito. L’erede al Trono di Spade va quindi ad aggiungersi alla lunga lista di personaggi che – nel corso di cinque sanguinose stagioni – hanno lasciato la scena perendo sul campo di battaglia.

Qui il video della morte di Stannis Baratheon:

http://brightcove04.brightcove.com/17/769341148/201603/3036/769341148_4797650094001_4797619904001.mp4?pubId=769341148&videoId=4797619904001