Game Of Thrones, tra Jaime e Cersei è tutto rose e fiori?

0

Nella lunga tradizione di Game Of Thrones, non mancano di certo le scene piccanti. È molto raro che una puntata della serie di HBO non contempli almeno una scena spinta, che si tratti d’amore oppure no. Tra i grandi protagonisti delle scene hot di Game Of Thrones che il pubblico ritiene più memorabili, vi sono certamente Jaime e Cersei Lannister, interpretati rispettivamente da Nikolaj Coster-Waldau e Lena Headey.

I due gemelli della casata di Castel Granito, protagonisti di un morboso amore incestuoso, hanno generato tre figli illegittimi, di cui due sono già morti. Le scene d’amore tra i due hanno dato scandalo fin dal principio, quando Jaime gettò un minuscolo Bran Stark da una torre di Grande Inverno per essersi reso testimone oculare. La loro passione è proseguita in maniera malsana al ritorno di lui, fino ad arrivare alla criticata scena d’amore di fronte alla salma di Geoffrey.

Eppure, nonostante in video dimostrino il contrario, Jaime e Cersei non trovano facile girare quel tipo di scene, anche quelle che prevedono solamente un casto bacio. Come dichiarato dallo stesso Coster-Waldau in un’intervista al New Zeland Herald, tra i due si sarebbe instaurato un rapporto di amicizia talmente profondo che i due si troverebbero in difficoltà anche a baciarsi.

In occasione del tour promozionale di Gods Of Egypt, l’interprete di Jaime Lannister rivela le sue aspettative in merito alla sesta stagione. Sono curioso di sapere come proseguirà la storia – afferma Coster-Waldau – ma non so ancora se Jaime sopravvivrà. Coster-Waldau si dice profondamente soddisfatto del ruolo ricoperto in Game Of Thrones, divenuto – agli occhi di molti – un successo planetario.