TV e Anticipazioni

Masterchef Italia 5, ecco la ricetta vincente dello chef Carlo Cracco: gentilezza e umiltà

Masterchef Italia 5, debutto il 17 Dicembre 2015 | La ricetta per vincere ogni sfida? Lo chef Carlo Cracco consiglia umiltà, gentilezza e tanta determinazione.

Si fa sempre più vicina la data d’inizio della prima puntata del programma culinario di Sky 1, Masterchef Italia 5. Tante novità, nuovi giudici e tanti nuovi concorrenti. Dello Chef Antonio Cannavacciuolo ve ne avevamo già parlato in QUESTO ARTICOLO, ma secondo i fan del programma il più temuto dai concorrenti è sicuramente lui: Carlo Cracco. Lo chef che , in poche parole, ha fatto bene intendere quale sia la sua ‘ricetta‘ per valutare un piatto e quindi i suoi autori. Cosa occorre?  Prima di tutto motivazione, essere determinati, altrimenti- dice Carlo Cracco, chef e giudice di Masterchef Italia– “c’è qualcosa che non funzione”.

Ma ciò non basta, perchè per Cracco essere un cuoco valido significa anche essere gentile, pronto ad aiutare il prossimo in difficoltà, superando la presunzione di essere il numero uno. Questo perchè l cucina è ‘socialità’, come dice Cracco, è unione. “Io sono cresciuto così e devo molto ai miei genitori”. Appunti che non potranno mancare nell’agenda dei nuovi talenti che mirano ad essere incoronati vincitori del seguitissimo programma di cucina, in onda dal 17 Dicembre 2015.

Filippo iuliani

Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

One Comment

Back to top button