spot_img

The Vampire Diaries 7, recensione episodio 1. Day one of twenty-two thousand, give or take

Vi siete persi la prima puntata di The Vampire 7? Ecco la recensione di Day one of twenty-two thousand, give or take.

La prima puntata di The Vampire Diaries 7 è stata ricca di colpi di scena, sebbene non ci sia più Nina Dobrev. Sebbene i fan siano rimasti delusi dall’abbandono, la prima puntata della settima stagione ha fatto registrare bei numeri negli Stati Uniti, mentre in Italia ancora non c’è una data di uscita.

La puntata si apre con un salto nel futuro che proietta l’immagine di Damon che si disidrata in maniera volontaria e aspetta Elena e Stefan. È molto agitato ma poi si sveglia. Intanto, la vita a Mystic Falls scorre come sempre e all’inizio della puntata si vede Elena che racconta al suo diario del viaggio in Europa di Damon e Alaric. Ma la pace sta per essere interrotta dall’arrivo in città di alcuni eretici, che hanno tanta voglia di sangue. Sono tanti e vogliono far fuori il genere umano. Per il bene della città, Stefan e Caroline cercano un accordo con Lily e decidono di far evacuare Mystic Falls, ma l’arrivo di Damon e Bonnie peggiora nuovamente la situazione.

Cosa accadrà ancora? Scopritelo con le nostre anticipazioni di The Vampire Diaries 7.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,942FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles