spot_img

La cannabis fa più male agli uomini o alle donne?

I ricercatori dell’Università di New York hanno condotto uno studio sulla cannabis che prende in considerazione le differenze di genere.

I ricercatori dell’Università di New York hanno svolto uno studio per capire se l’uso della cannabis sia più pericoloso per gli uomini o per le donne. Sono arrivati alla conclusione che risulta più pericoloso per gli uomini perché il sesso si rivela più vulnerabile all’uso di droga da spinello, che avrebbe maggiori effetti sul sistema nervoso.

I sintomi più comuni sono percezioni alterate e allucinazioni come viene spiegato sul Journal of Advances in Dual Diagnosis.

Gli uomini superano in gran parte le donne per uso di cannabis (circa 4 a 1) perchè, secondo delle ricerche, il cervello maschile sembra essere più sensibile del cervello femminile verso la sostanza.

E voi che cosa ne pensate?

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,986FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles