McDonald’s: vietato sfamare i clochard

0
298

McDonald’s non sfama i senza tetto. Così recita un avviso affisso in un fast food della Costa Azzurra.

L’avviso arriva con tanto di nota affissa sul posto: “Mc Donald’s non fornisce panini ai senza tetto”. E’ accaduto in un ristorante del marchio sito a Hyéres, in Costa Azzurra, dove un dipendente aveva ceduto il suo pranzo gratuito ad un clochard. Il responsabile della filiale aveva, così, affisso l’avviso: “Non è nostra vocazione sfamare gli affamati”, minacciando di licenziamento chiunque avesse fornito nuovamente pasti ai senza tetto del luogo.

Mentre la casa americana prende le distanze dalla nota in questione, la rete si è scatenata in merito all’episodio. E’ stato un cliente del McDonald’s di Hyères ad inviare l’immagine dell’avvertimento alla rivista francese “60 Millions de Consommateurs”, foto a sua volta rilanciata su Twitter. Il dipendente reo di aver regalato il suo pranzo al clochard non è stato ancora licenziato, ed il responsabile di negozio ha tentato di placare gli animi giustificandosi: “La nota è stata affissa dopo alcune tensioni verificatesi tra senza tetto qualche settimana fa proprio fuori al mio ristorante”.