Orvieto: bomba di Guerra disinnescata

0
269

Orvieto: rimosso e disinnescato in tutta sicurezza l’ordigno bellico ritrovato nei giorni scorsi.

Tutto si è svolto in piena regola a Orvieto: la bomba d’aereo ritrovata nei giorni scorsi è stata fatta brillare ieri mattina. L’operazione è terminata poco più tardi delle 10, con più di un’ora d’anticipo rispetto alle tempistiche annunciate dalla Protezione Civile. Circa 200 i residenti evacuati, persone che abitano nel raggio di circa 2km dalla zona del ritrovamento dell’ordigno, tornate nelle rispettive abitazioni in tempi brevi.

 

La bomba americana da 500 libre è stata ritrovata a Fori di Baschi, sulla Statale 205 Amerina. L’operazione di disinnesco, condotta dagli artificieri dell’esercito, ha comportato, oltre all’evacuazione di 200 residenti del luogo, anche la chiusura del tratto autostradale collocato tra Orvieto e Orte.