Asti, litiga con il suocero per il figlio e lo colpisce con accetta

0
310

Uomo di 35 anni colpisce con accetta il suocero ad Asti: arrestato

Ancora un grave fatto di cronaca familiare; infatti, un uomo di 35 anni di origine albanese ha colpito con un accetta il suocero il quale è stato subito trasportato presso l’ospedale.

Il fatto è accaduto ieri, venerdì 4 dicembre 2015, ad Asti ma si è avuta notizia solo oggi; il tutto è nato per una lite scoppiata circa l’affidamento del figlio di una coppia di Asti: il papà del piccolo, è proprio l’albanese di 35 anni il quale è andato a casa del suocero per riprendere il figlio. Come prevedibile è nata una discussione molto verace e dai toni molti alti e poi, poco dopo, si è passati purtroppo alle maniere forti: l’uomo di 35 anni ha tirato fuori un’accetta ed ha colpito alla testa il suocero. Trasportato presso l’ospedale di Asti, l’uomo di 59 anni non sembra per fortuna in pericolo di vita.

L’autore del fatto adesso è in stato di arresto: per lui pende l’accusa di tentato omicidio. Dopo un primo tentativo di fuga, il 35enne è stato arrestato dai Carabinieri di Asti.