Tanti auguri ad Andrea Camilleri che ieri ha spento 90 candeline

0
221
Andrea-Camilleri-spegne-novanta-candeline
Andrea-Camilleri-spegne-novanta-candeline

L’autore dei libri “Il commissario Montalbano”, Andrea Camilleri, ieri ha spento 90 candeline.

Tanti auguri allo scrittore-papà di “Il commissario Montalbano”, ieri ha compiuto 90 anni. Andrea Camilleri è uno degli scrittori più amati nel nostro paese e non. Ha venduto oltre 30 milioni di copie dei suoi romanzi che sono stati introdotti anche all’estero. A fargli gli auguri non sono stati solo amici e parenti, ma anche personaggi come Maurizio De Giovanni, anche lui scrittore, napoletano, che ha detto parole molto belle al suo collega Andrea Camilleri: “sono un suo grandissimo fan ed un affezionato lettore dei suoi libri. E’ l’autore che più di ogni altro ha inciso sulla letteratura italiana”. Ma anche Fiorello ha fatto gli auguri a Camilleri via Twitter dicendogli: “voglio approfittare per fare gli auguri a un grandissimo scrittore, Andrea Camilleri, che compie 90 anni. Inoltre vi voglio ricordare che sto per fondere un nuovo social network (Smokebook) dove si riuniranno tutti quelli che si fumano anche i libri”.

Camilleri è nato a Porto Empedocle. Dopo aver finito gli studi, appassionato di teatro, inizia al lavorare come regista e sceneggiatore. Nel 1949 viene ammesso all’accademia d’arte drammatica di Silvio D’Amico e al termine dello studi inizia a curare la regia delle rappresentazioni teatrali. Il suo successo come scrittore nasce in tarda età, nel 1998.

Tra le sue opere la più famosa è senza dubbio “Il commissario Montalbano“.