Su Android esiste anche il gesto offensivo: il dito medio

0
583

Su Whatsapp è nascosta, ma presente, anche l’emoticon del dito medio per chiunque voglia offendere un proprio conoscente anche con l’app di messaggistica istantanea.

L’applicazione Whatsapp è piena di emoticons che aiutano a capire in maniera semplice i messaggi, senza fraintendere il significato della frase: spesso aiutano anche gli utenti a capire se il loro interlocutore sta scherzando o meno.

Nell’ultima versione dell’applicazione è stata aggiunta anche un’emoticon che raffigura un gesto offensivo, il celeberrimo dito medio.

Lo ha scoperto uno studente della Stafforshire University nel file APK disponibile sul sito dell’azienda. Per avere questa “simpatica” emoticons bisogna scaricare il pacchetto messo a disposizione da lui sul computer e cambiare l’estensione in .zip. Chiaramente questo trucchetto funziona solamente con gli smartphone Android e deve essere inserito manualmente, mentre con iPhone non potremo inserirlo.