Cruel Intentions, dal cinema a serie tv

0
433

Cruel Intentions un film classico del cinema di fine anni ’90, diventerà presto una serie televisiva.

La NBC ha oredinato la stesura di una sceneggiatura per avviare un pilot ispirato e basato sul famoso film di fine anni ’90, Cruel Intentions. La pellicola, uscita nel 1999, vide protagonista Reese Witherspoon una delle attrici di Hollywood più apprezzata negli ultimi anni. A fianco del premio Oscar, Ryan Philippe, all’epoca prima suo fidanzato, e poi diventato suo marito, e Sarah Michelle Gellar.

Il nuovo progetto, che riguarda al serie televisiva ispirata a Cruel Intentions, sarà ambientato a San Francisco. La trama sarà incentrata sul figlio, Bash Casey, dei due personaggi principali del film, Sebastian Valmont (Ryan Phillippe) e Annette Hargrove (Reese Witherspoon).

La serie tv, che vede la collaborazione di Sony Television e AMBI, è sviluppata proprio da Roger Kumble, il regista e sceneggiatore del lungometraggio. La produzione, invece è affidata a Neal H. Moritz, Lindsey Rosin e Jordan Ross, che sono gli autori dell’Unauthorized Musical Parody of Cruel Intentions.