A1, Colleferro e Anagni: 30enne americano muore travolto in autostrada

0
212

E’ grave il bilancio dell’incidente dell’incidente avvenuto stanotte sull’A1 Milano-Napoli. Un uomo americano di 30 anni  è morto in uno scontro tra due auto che non gli ha lasciato scampo. Fatale la dinamica dell’incidente che lo sbalzato fuori dall’auto. Per lui inutili i soccorsi. Al fine di consentire i soccorsi e la messa in sicurezza del tratto interessato dal sinistro, il tratto tra Anagni e Colleferro in direzione Roma è rimasto chiuso dalle 2 alle 6 odierne.

Il tutto è accaduto intorno all’1.30 di stanotte. La causa del sinistro sarebbe stato un violento scontro tra due auto che ha sbalzato fuori dall’abitacolo il 30enne, facendolo finire addirittura nella carreggiata opposta dove purtroppo è stato investito dalle auto che stavano transitando in zona in quel momento.Per lui non c’è stato nulla da fare. I sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.  Ferite anche altre due persone. Il  tratto di strada interessa, precisamente tra Anagni e Colleferro in direzione Roma, è rimasto chiuso fino alle 6.