Facebook permetterà di scegliere un erede che seguirà il profilo dopo la propria morte

0
404

Facebook permetterà agli utenti di scegliere un erede che potrà aggiungere i contenuti al nostro profilo dopo che saremo passati a miglior vita.

Che cosa succede al nostro profilo Facebook dopo la morte? Per molti utenti questa è una domanda molto importante perché potrebbe modificare sostanzialmente il modo in cui si viene ricordati.

Bene, da oggi sappiamo che il profilo non sarà vandalizzato, ma potremo presto (per ora possono solo gli inglesi) scegliere un erede indicato ovviamente tra i nostri amici che nel caso in cui dovessimo morire (eh, si, succede) continuerà a seguire il nostro account, e potrà accettare amicizie e pubblicare alcuni tipi di contenuti.

Ovviamente saranno solo contenuti commemorativi, nulla di pesante, e comunque l’erede sarà un “gestore” del profilo e in nessun modo prenderà il controllo del nostro account, né potrà leggere i nostri messaggi privati. Per cui possiamo mettere il nostro profilo nelle mani di altri senza alcun timore che i nostri scheletri nell’armadio saranno scoperti.